ORTODONZIA INTERCETTIVA

La malocclusione è frequentemente determinata, o comunque aggravata, dall’abitudine a succhiare il dito o il ciuccio anche da più grandi e dalla tendenza del bambino ad assumere atteggiamenti a bocca aperta.

La prevenzione ortodontica e quindi la terapia intercettiva, svolgono un ruolo importante che permette in alcuni casi di trattare precocemente queste problematiche, evitando in futuro, un ulteriore trattamento ortodontico.

L’obiettivo di tale terapia è quello di armonizzare la crescita scheletrica, favorire la fuoriuscita di tutti i denti permanenti ed eliminare eventuali abitudini viziate.

Studio dentistico Molfino: ortodonzia intellettiva per bambini.

Questa fase di trattamento avviene di norma fra i 6 e 9 anni e ha una durata limitata (circa 1 anno).

Successivamente viene seguita da una fase di monitoraggio con controlli periodici.

Talvolta in questo intervallo di tempo può risultare indicata la rimozione di denti decidui per velocizzare o favorire la fuoruscita di quelli permanenti.

Dopo aver cambiato tutti i denti, viene stabilito se sia necessaria o meno una seconda fase di trattamento con apparecchi fissi.